Trasferta da tripla a Prato

Trasferta ‘da tripla’ per la Boxe Tricolore Olmedo venerdì sera in Toscana, con i tre giovani guerrieri reggiani impegnati sul ring di Prato che hanno ottenuto una vittoria, un pareggio e una sconfitta contro tre atleti di casa. Come sempre, i giovani portacolori della Olmedo erano seguiti all’angolo dallo staff tecnico composto dai maestri Michael Galli, Massimo Bertozzi, Valentino Manca e Angelo Iodice, che tutti i giorni ne seguono la crescita nelle due palestre del Mirabello e di Cella.
La vittoria, la sesta in altrettanti match disputati, è arrivata dal junior 75kg Shala Andrei Fatlin, che ha vinto di prepotenza ai punti contro Lorenzo Mancuso. Una prestazione agguerrita dopo un inizio difficile non è bastata allo youth 69kg Ahmed Thon per convincere i giudici, che hanno decretato un verdetto di pareggio nella sfida contro Fabio Zamboni. Dopo una prima ripresa perfetta, il senior 69kg Giacomo Ly ha ceduto mentalmente nella seconda contro Alex Dimitru, tanto da convincere l’angolo a gettare precauzionalmente la spugna.

Posted in News/eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *